Summertime Sadness 

 

Amo viaggiare, ma odio preparare le valigie. Mi annoia scegliere gli abbinamenti, mi confonde dover fare una selezione nel mio immenso, organizzato armadio. Quando parto non voglio perdere tempo piegando e sistemando, quando torno mi intristisce riporre un viaggio intero, con tutte le sue significative sfaccettature, in uno spazio così ristretto, un pezzo alla volta, un ricordo dopo l’altro. 

Le valigie non mi piacciono da sempre, ma stavolta é addirittura peggio del solito. E non si tratta della classica nostalgia di fine estate. Piuttosto é difficile dover guardare ancora una volta quella maglia che abbiamo comprato insieme, mentre tu osservavi segretamente divertito, e che ho indossato in una serata torrida, con la schiena nuda, i capelli raccolti ed il sorriso entusiasta di chi ha davanti un sabato sera diverso e promettente. E poi quel vestito nero, lungo e avvolgente, che avevo scelto per una cena in un posto sofisticato, durante quella fuga romantica tanto desiderata. L’avevo portato perché sapevo che ti piaceva, me l’avevi detto tu guardandomi con quel misto di sorpresa e dolcezza che non dimenticherò mai. Piaceva anche a me e lo adoro tuttora, ma non credo che lo metterò mai più. E non metterò più il costume crochet, le scarpe borchiate, la collana che mi avevi fatto notare nel mio negozio preferito, la bellissima maglia di pizzo che avevo comprato appena prima di vederti arrivare dalle vetrine del negozio dopo un pomeriggio di shopping soddisfacente, ma non abbastanza da non farmi sentire la tua mancanza. E butterò gli anelli, il burro di cacao, i bracciali con le perline. Forse non potrò più usare nemmeno il mio profumo preferito, quello che non ho mai cambiato. Potrò ricominciare ad usare i rossetti rossi, i gloss vistosi che evitavo per non macchiare le tue splendide labbra perfette, sperando che distolgano l’attenzione da una bocca che ha smesso di sorridere spesso.

Chiuderò valigie e cuore, comprerò nuovi vestiti, cosmetici costosi ed accessori colorati. Avrò armadi, cassetti, scarpiere e beauty pieni di cose che mi donano, che in alcuni casi mi stanno addirittura alla perfezione, ma che non saranno mai più belle come le vedevo attraverso i tuoi occhi innamorati. Arriverà un’altra estate e un’altra ancora, ma nessuna sarà mai più come questa. 

Annunci

7 thoughts on “Summertime Sadness 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...